INIZIA L'11 FEBBRAIO A ROMA IL NUOVO CORSO PER GUARDIE ZOOFILE VOLONTARIE
19.200.000 OFFERTE DI VENDITA DI ANIMALI ON LINE
TRAFFICO ILLEGALE DI CUCCIOLI DALL’EST

gif-tessera-earth

cinque per mille

ANIMALI: NEWS

EARTH: NEWS

AMBIENTE: NEWS

catenacaneSono i cosiddetti “cani da guardia”, messi a difesa di terreni, depositi, ingrossi o sfasci . Sono tenuti perennemente a catena, tanto che spesso il collare piaga la pelle del collo. Sono alimentati con scarti buttati in terra e acqua piovana in un secchio. E’ la situazione sovente rinvenuta  dai volontari di EARTH e le cui vittime sono  cani di taglia medio/grande a cui vengono spesso  tagliate le orecchie per mostrare maggiore aggressività. Questi infelici non godono mai della carezza di un umano o della socializzazione coi loro simili, trattati come antifurti meccanici il cui compito è quello di abbaiare e spaventare.
“La legge nazionale 281/91 vieta esplicitamente di tenere perennemente i cani a catena” spiega Valentina Coppola, presidente di EARTH, ”tuttavia è proprio la parola "perennemente" a creare problemi, poichè in teoria si potrebbe sciogliere gli animali anche per pochi minuti per spezzare lo stato di detenzione "perenne". Il controllo poi di quanto tempo un cane passi a catena è quasi impossibile, un agente di polizia o la guardia zoofila dovrebbe appostarsi per più di otto ore senza spostarsi mai dalla zona di vista dell'animale per attestare che è stato tenuto a catena più del consentito.

E' necessario dotarsi di un regolamento che vieti del tutto la detenzione a catena dei cani solo così si potrà mettere fine ad una barbarie dei giorni nostri.

  • ARTICOLI RECENTI

    < 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 > (27)

LA NOSTRA INFORMAZIONE

I NOSTRI CINGUETTII

I NOSTRI VISITATORI

OggiOggi679
IeriIeri989
Questa SettimanaQuesta Settimana5510
Questo MeseQuesto Mese19253
TotaliTotali1295385
Copyright © Earth Associazione 2012 - Restyling by MakiShima
Saturday the 23rd.